Con un’utenza di oltre 1,3 miliardi di persone, Facebook Messenger è una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo.

Oltre che per l’invio di messaggi personali, Messenger viene usata sempre più anche dalle aziende per raggiungere i propri obiettivi di Business.

Perchè dovresti usare Facebook Messenger per promuovere la tua azienda?

  • per contattare, direttamente e indirettamente, clienti reali e potenziali (non a caso dal 2017 Facebook permette di lanciare campagne di advertising direttamente dalla chat di Facebook Messenger);
  • per abilitare le transazioni, consentendo alle persone di visionare i tuoi prodotti e, se interessati, di concludere il processo d’acquisto senza abbandonare la conversazione;
  • aumentare la notorietà, incrementando il grado di conoscenza che le persone hanno della tua azienda, dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi, tramite l’invio di informazioni e contenuti multimediali (foto, video, etc.);
  • rafforzare il legame con i tuoi clienti, permettendogli di fruire di un canale di assistenza diretta e immediato e per gestire una parte della customer care, anche attraverso automatismi.

Per rendere le relazioni con i tuoi clienti maggiormente personali e rafforzare le relazioni, puoi seguire qualche ulteriore consiglio:

  1. impostare un saluto di benvenuto per accogliere le persone che accedono alla tua pagina, fornendogli ulteriori informazioni prima che continuino la conversazione;
  2. attivare le risposte istantanee per rispondere automaticamente a chi ti invia un messaggio. Puoi usare questa funzione per salutare e ringraziare chi ti ha scritto, dando un primo feedback in attesa di rispondergli personalmente;
  3. attivare i messaggi per lo stato assente, facendo sapere ai clienti che risponderai presto senza alterare il tuo indice di reattività;
  4. consultare le schede informative su un cliente prima di rispondere per confezionare una risposta che tenga conto del luogo in cui vive, della cronologia degli ordini e di altre informazioni relative al contesto d’acquisto;
  5. salvare e riutilizzare dei modelli di risposta, particolarmente utili in caso di domande frequenti (orari di apertura, indirizzo email etc.);
  6. includere nelle tue risposte contenuti multimediali creativi e accattivanti, come immagini, audio, video e GIF.

Inoltre, non dimenticarti di far sapere alle persone che possono comunicare con te su Messenger, creando punti d’ingresso sia online che offline. Ricordati ad esempio di integrare il Plug-In per la chat con i clienti e il pulsante Invia a Messenger direttamente nel tuo sito web e di inserire la Call to Action “Invia un Messaggio” nella tua Pagina Facebook.

Se il tuo obiettivo è quello di aumentare la notorietà della tua azienda o incrementare le transazioni, prova le inserzioni pubblicitarie, con l’obiettivo di avviare nuove conversazioni, riprendere le conversazioni esistenti o apparire nella schermata iniziale dell’app Messenger.

Ma di questo vi parleremo nel prossimo articolo!

 

Share Button